• Nuovo paradigma basato sulla diversità piuttosto che sulla normalità, sull’inclusione piuttosto che sull’esclusione

    Nuovo paradigma basato sulla diversità piuttosto che sulla normalità, sull’inclusione piuttosto che sull’esclusione

    Inclusione, Normalità, Diversità, Esclusione, Reti di pensiero

  • Google Earth… per lo sviluppo della consapevolezza globale.

    Google Earth… per lo sviluppo della consapevolezza globale.

    Digitale, Google Earth, didattica, sviluppo, viaggio virtuale, lingue straniere, UNESCO, letteratura, geografia, storia, consapevolezza globale

  • Chi sono gli studenti con BES presenti nelle nostre classi?

    Chi sono gli studenti con BES presenti nelle nostre classi?

    Eterogeneità, BES, PAI, GLI, GLIR, GIT

  • Benessere psicofisico e apprendimento: suggerimenti

    Benessere psicofisico e apprendimento: suggerimenti

    Benessere psicofisico, Life skill, Comunicazione, Feedback, Empowerment

star-bene-a-scuola.jpg

Stiamo vivendo un momento storico particolare: basta guardare un qualsiasi telegiornale per avere una chiara visione dei problemi che possono porsi i ragazzi di oggi. Nelle nostre classi non sempre si respira un ambiente sereno. La scuola e la classe dovrebbero, invece, essere il luogo ideale per potersi incontrare e interagire, con la giusta attenzione sia alle componenti cognitive sia a quelle affettive e relazionali. In classe dovrebbe star bene sia gli studenti sia i docenti ed è proprio per questo che è fondamentale l’educazione socio/affettiva che permette di creare situazioni d’apprendimento in cui poter star bene tutti, insieme, e lavorare in serenità.

Qualità della vita, Benessere, Setting, Skills

valutazione.jpg

A scuola si usano da anni termini come controllo, interrogazione, correzione, sanzione … che si traducono in giudizi e voti. Oggi, però, si parla molto di valutazione  formativa, autentica, autovalutazione , ma in realtà cosa è cambiato realmente nelle classi? La valutazione dovrebbe essere uno strumento per l’apprendimento e diventare così uno dei mezzi più potenti non solo per migliorare i risultati degli alunni, ma anche per verificare se le strategie didattiche/metodologiche usate hanno permesso ad ogni alunno di fare i progressi previsti, di individuare gli elementi che sono stati di intralcio e quelli che possono essere migliorati.

Valutazione formativa, Valutazione diagnostica, Valutazione sommativa

Le nostre autrici

Viviana Rossi

Maria Enrica Bianchi

Simona Giuliana

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.

Via Confienza, 6 - 10121 Torino

Codice Fiscale e Partita Iva: 04320600010
Iscrizione Registro Imprese di Torino n. 04320600010

Capitale Sociale Euro 1.430.000 interamente versato

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.© 2019

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Leggi di più